AUDIOBYTE – Hydra Z

Consiglia
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
  • Pinterest
Condividi
Tagged in
Descrizione
Interfaccia per la riproduzione audio USB e la generazione di clock. Aumentando ulteriormente il livello di qualità del suono offerto dal precedente modello X+ e mantenendo le medesime funzionalità la nuova Hydra Z include una serie di miglioramenti. Tra le modifiche vi sono una riprogettazione completa della scheda digitale, modifiche al modo in cui Hydra è alimentata, una nuova configurazione di uscita, un nuovo chassis e molti altri perfezionamenti che andiamo a spiegarvi.. Maggior flessibilità di alimentazione che può avvenire in 3 modi:
  • Direttamente da USB
  • Da un alimentatore esterno fisso da 5 V CC / 0,5 A
  • Dallo Hydra ZPMun modulo di alimentazione espressamente progettato
Altre caratteristiche:
  • Numero esteso di uscite
  • Polarità del clock di uscita su I2S regolabile, per poter abbinare tutti i dac con ingressi HDMI / I2S / LVDS
  • Uscita Masterclock regolabile su I2S (512xfs o 1024xfs)
  • Aggiornamento del firmware tramite USB
  • PCM nativo / DoP / alta qualità DSD convertito (selezionabile)
  • DXD nativo (I2S out) / 192k o 176.4k (spdif, aes, bnc out)
MIGLIORAMENTI TECNICI: Hydra Z beneficia di tutte le qualità del precedente  X + e anche di più. Il nuovo schema di temporizzazione consente di spegnere uno dei due oscillatori principali quando non è in uso. Riducendo l'interferenza reciproca tra i clock, è possibile ottenere prestazioni di rumore di fase migliori. La sezione di alimentazione è stata spostata su un telaio diverso per migliorare le prestazioni. USCITA WORDCLOCK e MASTERCLOCK -  L'Hydra Z può essere utilizzato anche come generatore di wordclock o masterclock attraverso l'uscita BNC dedicata. In totale sono disponibili 6 (sei) uscite, tra cui l'uscita wordclock / masterclock a basso jitter per la sincronizzazione diretta di DAC esterni. Il wordclock di uscita è il clock di esempio (44.1KHz - 384 KHz) o 512xfs (22.5792 MHz o 24.576 MHz). Gli altri 5 (cinque) sono: SPDIF coassiale, SPDIF BNC, AES / EBU, I2S, TOSLINK. TELAIO MIGLIORATO -  La nuova Hydra ha un telaio completamente in alluminio, con un pannello frontale spesso 10 mm. Tutti i connettori sono per comodità posizionati sul pannello posteriore. ISOLAMENTO - Viene utilizzata una barriera di isolamento da 5 KV per impedire qualsiasi perdita di rumore dal PC al sistema audio sensibile. Isolare nei dispositivi audio l’uscita USB è piuttosto complessa  complicato. Se si sceglie di utilizzare gli isolatori USB, la frequenza di campionamento diventerà limitata, il che non è un bene. Se si sceglie di isolare l'uscita, si aggiungono quantità significative di jitter al segnale. Utilizzando una topologia circuitale intelligente come quella applicata nell’Hydra si evitano questi due colli di bottiglia. L'isolamento è posto tra il processore ARM e il core audio FPGA, quindi non si limita la larghezza di banda. Essendo prima del clock, il suo contributo al jitter diventa irrilevante. TRATTAMENTO ARM - Tutte le transazioni audio USB sono effettuate tramite un potente processore ARM3. Pertanto Hydra Z supporta qualsiasi frequenza di campionamento disponibile (384k PCM, DSD128) ma è predisposta a qualsiasi estensione futura. TECNOLOGIA FPGA - Come tutti i prodotti digitali AUDIOBYTE, Hydra Z utilizza un'elaborazione digitale personalizzata all'avanguardia sviluppata in un array gate programmabile in campo Xilinx Spartan6. La fpga è il "cuore" dell'Hydra. Questo circuito programmabile avanzato offre un'elaborazione bit-trasparente e un condizionamento del segnale a tutte le uscite. Permette inoltre ad Hydra di generare flussi audio dsd raw. AUDIO GRADO CLOCKS - A differenza di altri prodotti che specificano solo "clock a basso jitter", ecco esattamente ciò che troverete all'interno: 2xCCHD-950/957 di Crystek. Questi sono veri e propri clock di qualità audio. Questi clock sono i master del sistema. Per rimuovere qualsiasi jitter indotto dal circuito FPGA stesso, la retinatura speciale viene applicata appena prima delle uscite di Hydra Z. COMPONENTI E LAYOUT - Un'attenta struttura del PCB è spesso trascurata nella fretta di immettere rapidamente un prodotto sul mercato. Il tempo di progettazione di Hydra Z ha richiesto molto lavoro fino a quando tutto era al posto giusto, finché non sono stati individuati i percorsi di instradamento più brevi, le zone  migliori per il disaccoppiamento, minori interferenze e il posizionamento della diafonia per i componenti. Componenti di qualità selezionata (attivi e passivi) vengono utilizzati per garantire prestazioni a lungo termine. ALIMENTAZIONE ESTERNA Per ottenere i migliori risultati è possibile utilizzare Hydra Z con l'alimentatore dedicato Hydra ZPM .
Prezzo
€ 790,00
Info