Boulder – 1050

Consiglia
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
  • Pinterest
Condividi
Tagged in
Descrizione
"In un settore dove alcuni apparecchi di fascia High End pongono la massima cura per l’ornamentale del pannello frontale, Boulder ha sviluppato una qualità del design interno ed una estetica generale che ha ottenuto considerazione anche da coloro che hanno familiarità con le migliori specifiche militari e le elettroniche aerospaziali. Fortunatamente, la qualità del suono è altrettanto buona. " Alcuni diffusori moderni possono rappresentare carichi difficili, molto spesso richiedono livelli di alta potenza e di smorzamento per raggiungere livelli sonori realistici. Anche a livelli moderati, il controllo assoluto del driver del diffusore fa la differenza tra la semplice musica di sottofondo e le prestazioni accattivanti che destano prestazioni tali da catturare l’attenzione all’ascolto. Boulder sta  fornendo questa esperienza da oltre un quarto di secolo. La storia dell’azienda comprende amplificatori che sono stati utilizzati durante la ripresa di alcune delle  più appassionanti registrazioni mai eseguite, quindi Boulder ha raccolto una notevole esperienza riguardo a come eseguire in modo impeccabile la riproduzione sonora. Boulder assicura che gli amplificatori mono 1050 Mono hanno una più che sufficiente potenza per gestire i più impegnativi diffusori per portare queste registrazioni in casa per una vita intera. Fin dall'inizio si è capito che la bassa rumorosità e l’eliminazione delle distorsioni sono stati gli obiettivi primari nella progettazione e nelle specifiche volute per i 1050. Partendo dalla sezione di ingresso, tutto è gestito nel dominio bilanciato. Da lì il delicato segnale musicale passa in tensione nello stadio di guadagno Boulder 983 per la prima fase di amplificazione. Questo stadio è derivato direttamente dallo stadio 993 completamente a componenti discreti. La seconda fase di amplificazione è stata perfezionata in decenni di progettazione: la sezione di uscita del 1050 contiene l’energia e l’enorme potenza che si traduce in autorevolezza e controllo, ma anche in sottigliezza e delicatezza. Ben 56 transistor e 48 condensatori di alimentazione lavorano insieme per dare potenza incomparabile e trasparenza. Naturalmente, il poter  disporre di questo tipo di potenza richiede sofisticati circuiti di protezione incorporati nella  Boulder Link che gestisce il tutto senza anomalie. Il modo migliore per garantire la pace della mente è quello di mantenere i problemi di affidabilità senza preoccupazioni. Tutte queste caratteristiche e più sono racchiuse in questi Boulder, costruiti a mano con la massima cura per rendere i 1050 un opera d'arte per gli occhi e le orecchie.  
Caratteristiche tecniche

Amplificatore finale mono

Potenza di uscita 500W / 8,4,2 Ohm

Picco 1000W / 4 Ohm, 2000W / 2 Ohm

THD & NOISE 20 a 2 kHz: 0,001%, 20kHz: 0,005%

Risposta in frequenza dB@0.015Hz -3, 150kHz

Guadagno 26 dB

S / N RE: 500W / 8 129 dB, non pesato da 20 a 20 kHz BW

Impedenza d’ingresso BAL: 50k, asimm: 25k Ohms

Ingresso Bilanciato

Dimensioni 45,7 cm larghezza, 24,5 cm altezza, 57,15 cm profondità (Aggiungere 30 cm per il connettore di alimentazione)

PESO 63 kg, con imballo 100 kg

Consumo 120 VAC, 50 – 60 Hz, 3000 W Max

Prezzo
€ 56.000,00
Info