NuPrime – STA 9

Consiglia
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
  • Pinterest
Condividi
Tagged in
Descrizione
Amplificatore finale in classe A + D Stereo trasformabile a ponte in un amplificatore mono da 290W.Il NuPrime STA-9 è un amplificatore finale stereo di classe A + D da 120W per canale, trasformabile a ponte in un amplificatore mono da 290W, progettato per migliorare i circuiti di armonica per imitare  le caratteristiche più interessanti del suono tipico degli amplificatori valvolari senza incorrere nelle loro limitazioni riguardanti la luminosità, la trasparenza, la  dinamica. Per credere è necessario l’ascolto.L'amplificatore STA-9 ingloba il circuito ULCAM (Ultra Class Linear A Module) + i moduli di classe D contenuti nell’IDA-8. Con un circuito di amplificazione finale potente ad alta impedenza individuata nella fase di preamplificazione con uno stadio di potenza in Classe D ben integrata, l’STA-9 offre un suono ricco tipico di una amplificazione valvolare con la notevole velocità e chiarezza del design NuPrime in Classe D. Gli appassionati audio che hanno ascoltato il suo suono sono rimasti molto colpiti dalle caratteristiche di questo apparecchio.Il circuito NuPrime migliora il circuito tradizionale della Classe D utilizzando un apparato auto-oscillante per generare modulazione di ampiezza d'impulso. L'amplificatore passa ad una frequenza di 550 kHz, ben oltre frequenza di campionamento di 44,1 kHz del CD. La maggior parte degli amplificatori in classe D commutano a 300kHz o a meno. Completano l'ensemble il nuovo alimentatore lineare di NuPrime con il suo trasformatore toroidale ad alta efficienza per ridurre il rumore ad alta frequenza rafforzando le prestazioni a bassa frequenza. L'effetto di smorzamento dei piedini di isolamento del NuPrime (in attesa di brevetto) permette l’assorbimento e l’annullamento delle vibrazioni che degradano le prestazioni audio. Il risultato complessivo è senza precedenti con una velocità transitoria e un impatto dinamico di livello quasi impressionante.La risposta in frequenza del STA-9 a 50 kHz permette nuove esperienze emozionali; allo stesso modo, i registri superiori strumentali imitano le altezze scintillanti di una performance dal vivo.Specifiche tecnicheProgettazione degli amplificatori Single End Class A + DPossibilità di trasformare l’amplificatore in mono.Circuiti di armonica migliorata (H2) che assomiglia alle caratteristiche più interessanti del suono di una amplificazione valvolare senza i tipici inconvenienti e limitazioni.Altamente affidabile con una maggiore protezione contro i cortocircuiti.Capacità di pilotaggio di corrente ad alto rendimento per diffusori a bassa impedenza.Frequenza di commutazione di 550 KHz  per la riproduzione accurata del segnale musicale.Nuovo alimentatore lineare con un trasformatore toroidale ad alta efficienza. Riduzione del rumore ad alta frequenza per rafforzare le prestazioni a bassa frequenza.Il percorso del segnale evita condensatori di reticolazione, ottenendo così una risposta in frequenza a livello DC per il puro godimento musicale. Come fa l’STA-9 ad ottenere il suono tipico di un amplificatore valvolare?Il circuito di front-end dell'STA-9 utilizza la stessa struttura contenuta nell’HPA-9: una struttura JFET single-end che simula principalmente le caratteristiche sonore di un triodo con l'aggiunta di 2 ° armoniche. La seconda armonica di una valvola a vuoto e  quella dell’STA-9 è alta, ottenendo un valore SNR misurato maggiore di 90DB. Questo non significa che l’STA-9 produce rumore udibile; piuttosto è l'effetto della colorazione accattivante di 2a armonica.La larghezza di banda dei circuiti front-end dell'STA-9 e dell'HPA-9 arriva fino a 300kHz, producendo un suono più naturale. Con un feedback negativo molto basso, il suono è morbido e rilassato, piuttosto che duro. Come mai l’STA-9 mono raggiunge caratteristiche sonore migliori, oltre a più energia, rispetto allo STA-9 in modalità stereo?Il passaggio tipico di un amplificatore da stereo a mono, crea una fase opposta, che può essere combinata per aumentare la potenza. Al contrario, il circuito ponte innovativo dell’STA-9 utilizza un circuito che chiamiamo Single-Ended Direct-Inject Bridge Technology,  in cui la modalità mono, oltre ad acquisire più del doppio della potenza, suona più vivace e dinamica. Il suono NuPrimeAmpia immagineAmpia dinamica alla velocità della luceUltra-bassa distorsione e rumoreLa musica emerge da uno sfondo incontaminato, con dettagli delicati e sfumature intatteIn sintesi, il carattere sonoro di NuPrime permette un suono morbido tipico della maggior maggior parte delle amplificazioni a valvole ed il suono veloce e brillante e solido che spesso associamo allo stato solido. Raramente un amplificatore raggiunge lo stesso equilibrio ideale di timbri e di armoniche, con l’autorità dei bassi più profondi, le dinamiche sorprendenti, godibili anche a basso volume in un sonoro completamente tridimensionale. 

Caratteristiche tecniche

Ingressi:

1 RCA: sbilanciato

1 XLR: ingresso bilanciato

Uscite:

Stereo Out x 1 o Mono Out x 1

Potenza: 2 X 120W / 1 X 290W @ 8 e 4 Ohm

Picco Potenza di uscita: 2 x 280W / 1 X 320W a 8 e a 4 Ohm

Impedenza di ingresso: 47k Ohm

Sensibilità di ingresso: 232.8mV, 1W a 8 ohm

Guadagno: x 22

Signal to Noise Ratio: <-95dB a 1W, 10W, 100W

THD + N: 0,02% (stereo) / 0,01% (mono)

Risposta in frequenza: 10Hz a 50kHz

tensione alternata in tutto il mondo: (115 VAC / 230 VAC) con Selettore di tensione

AC fusibile: ritardato, 3A, 250VAC

Dimensioni 235 mm L x 281 mm P x 55 mm H (compresi i piedi)

Peso: 4,75 kg

Colore: nero o argento

In una presa 110V, il consumo di inattività potenza è inferiore a 14W. In una presa 230V, il consumo di inattività potenza è inferiore a 16W.

Prezzo
€ 790,00
Info